RECOVERY FUND, M5S: “Comune Palermo inserisca Costa Sud e porticciolo Bandita tra i progetti ”

Palermo, 18 settembre – La parlamentare nazionale Roberta Alaimo, insieme ai Consiglieri Comunali del Movimento 5 Stelle di Palermo Antonino Randazzo, Concetta Amella e Viviana Lo Monaco, e al consigliere della II Circoscrizione Pasquale Tusa, ha inviato una nota al sindaco Orlando e all’assessore Prestigiacomo per sollecitare l’inserimento della Costa Sud e del porticciolo della Bandita tra i progetti finanziati dal Recovery Fund.

Appreso che il Comune sta predisponendo i progetti per il Recovery fund – dichiara Alaimo – abbiamo sollecitato l’individuazione di interventi necessari alla risoluzione della questione relativa al dragaggio del porticciolo della Bandita e al recupero di tutta la costa sud. Chiediamo che tali interventi vengano presentati come priorità e, pertanto, inseriti tra i progetti del Recovery Fund. Restiamo in attesa di una risposta da parte del Sindaco o dell’Assessore competente, nella speranza che diano seguito a questa richiesta che i cittadini chiedono da anni. Abbiamo una grande possibilità che è quella di valorizzare il nostro territorio. Dunque, dobbiamo impegnarci tutti insieme per questo”.