M5S SOLLECITA MINISTRO DEGLI INTERNI PER RINNOVO CONTRATTO LAVORO POLIZIA DURANTE QUESTION TIME

PALERMO, 17 aprile – Dopo la mobilitazione di questa mattina davanti la Prefettura di Palermo da parte dei poliziotti che sono scesi in piazza per chiedere il rinnovo del contratto di lavoro, il Movimento 5 Stelle è intervenuto in Aula, durante il question time, per sollecitare il Ministro degli Interni sulla questione.

“Occorre valorizzare le forze di polizia che lamentano poca attenzione nei loro confronti – afferma la deputata alla Camera del MoVimento 5 Stelle, Roberta Alaimo – Per il grande impegno che viene richiesto alle forze dell’ordine, chiamate a tutelare i cittadini e la loro sicurezza, fa male raccogliere le loro lamentale circa il mancato rinnovo contrattuale. Proprio lo scorso marzo i funzionari di polizia hanno protestato per questo motivo e questa mattina è successo di nuovo a Palermo. Il Movimento 5 Stelle vuole che con questo governo lo Stato torni a fare lo Stato, non deleghi e non abdichi ad un suo preciso dovere: quello di proteggere i cittadini e di garantire la loro sicurezza. Questo necessita di un’ottica strategica in chiave soprattutto preventiva e passa attraverso la valorizzazione e la gratificazione anche contrattuale degli uomini e delle donne che ogni giorno servono lo Stato proteggendo i cittadini italiani”.