I PARLAMENTARI M5S DI PALERMO SU BRANCACCIO, BANDITA E MINISTRO LEZZI

PALERMO, 27 aprile – “L’impegno per riqualificare le periferie non può essere uno slogan da campagna elettorale, ma va testimoniato coi fatti. Quella di oggi è una giornata di festa: come MoVimento 5 Stelle abbiamo ottenuto il finanziamento per la realizzazione a Brancaccio di quell’asilo che Padre Pino Puglisi aveva sognato. È anche il frutto di una collaborazione istituzionale che proveremo a portare avanti anche per altre opere, a partire, per esempio, dal porticciolo della Bandita, perché Palermo deve rinascere dalle periferie. Di questo ringraziamo il Ministro Barbara Lezzi e il sottosegretario Vito Crimi che oggi hanno dato segno di concreta e fattiva presenza a Palermo, ma anche tutti i nostri portavoce che lavorano costantemente sul territorio”. Lo affermano i parlamentari nazionali di Palermo del Movimento 5 Stelle, Roberta Alaimo, Steni Di Piazza, Valentina D’Orso, Aldo Penna, Giorgio Trizzino e Adriano Varrica.