BELLOLAMPO, OGGI CONFERENZA SERVIZI, MA COMUNE PALERMO ASSENTE. M5S: “ASSENZA PARTICOLARMENTE GRAVE, COMPORTAMENTO IRRESPONSABILE”

PALERMO, 17 aprile – “Purtroppo oggi l’amministrazione Orlando ha disertato la conferenza dei servizi svoltasi presso l’Assessorato Regionale dell’Acqua e dei Rifiuti dove si è discusso del procedimento per la gestione post-mortem delle vasche esaurite di Bellolampo. Questa assenza fa il paio con la mancata risposta dello stesso Comune di Palermo e dell’Assessore Catania alla richiesta di chiarimenti del MoVimento 5 Stelle sui 72 milioni di euro che dovevano essere accantonati per la gestione del post mortem. Abbiamo testimoniato con diversi atti la disponibilità a fornire cooperazione istituzionale su questo tema nell’interesse dei cittadini, ma questi comportamenti del Sindaco Orlando e della giunta PD sono del tutto irresponsabili”. Lo affermano in una nota il deputato nazionale del MoVimento 5 Stelle, Adriano Varrica, il deputato regionale Giampiero Trizzino e il consigliere comunale di Palermo, Antonino Randazzo.

“L’assenza di questa mattina – affermano i portavoce del MoVimento – è particolarmente grave perché non fa altro che protrarre nel tempo una soluzione ad un problema di carattere ambientale ed economico, non tutelando peraltro la società Rap Spa che ad oggi sta sostenendo responsabilmente dei costi senza avere la responsabilità gestionale, costi che minano la già precaria situazione economica e finanziaria, al fine di evitare un disastro ambientale e il rischio di sversamento percolato”.