PRIMARIE PD, TRIZZINO (M5S): “IN POCHI ANNI SONO RIUSCITI A DISSOLVERE STORIA LORO PARTITO. AIUTINO DAVVERO CITTADINI SUPPORTANDO REDDITO CITTADINANZA”

“In pochi anni sono riusciti a dissolvere la storia del loro partito, vivono dissidi interni con faide e accuse reciproche, in Sicilia non contano nulla perché clamorosamente spaccati in varie fazioni. Temono irregolarità nelle procedure di voto per le loro elezioni interne, governano una città in macerie come Palermo con un sindaco che non si occupa dei palermitani… ma dei suoi viaggi in Messico. Ma il pensiero del segretario non eletto e autoproclamato del PD è screditare il Movimento 5 Stelle. Probabilmente è l’unico modo che Faraone ha per finire sui giornali. Tutte le grandi lezioni di politica che dispensa ogni giorno perché non le metteva in pratica quando era al governo del Paese? Ah, già… loro sono abituati alla politica delle parole e dei falsi proclami in stile ‘fuffa Renzi’. Peccato per loro che non gli crede più nessuno. Perché invece non comprendono che l’unico modo per riaccreditarsi è quello di cominciare davvero a lavorare per i cittadini e appoggiare le proposte di buonsenso del M5S? A partire da quel Reddito di Cittadinanza che tanto criticano e che una forza di sinistra dovrebbe senza esitazioni supportare”. Lo ha dichiarato il deputato del MoVimento 5 Stelle, Giorgio Trizzino.