PALERMO, FRASE SHOCK DELL’ASSESSORE DI ORLANDO: “ARMI CON IL REDDITO DI CITTADINANZA PER SPARARE IN LIBERTÀ”. IL M5S CHIEDE SCUSE E DIMISSIONI

“Per l’assessore del sindaco del PD di Palermo, Adham Darawsha, il Reddito di Cittadinanza servirebbe a comprare armi per commettere omicidi. Questo è il livello dei politici del Partito Democratico. Attaccare una misura come quella del RdC, che aiuterà milioni di italiani a ritrovare dignità e a far ripartire l’Italia, è vergognoso. Non basta che l’assessore abbia cancellato il post, dovrebbe solo chiedere scusa e dimettersi per quello che ha scritto”. Lo affermano i parlamentari nazionali di Palermo del Movimento 5 Stelle, Roberta Alaimo, Steni Di Piazza, Valentina D’Orso, Aldo Penna, Giorgio Trizzino e Adriano Varrica, insieme al gruppo consiliare cinquestelle al Comune di Palermo, riferendosi al post del neo assessore “alle Culture”, Adham Darawsha, nominato dal sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, pubblicato oggi su Facebook e successivamente cancellato.