PENNA (M5S): “SINDACATI? SORPRENDE PROTESTA CONTRO RDC DA CHI INVICAVA MISURE CONTRO POVERTÀ. RICORDANO IL PD”

“Nei decenni passati eravamo stati abituati a un sindacato che difendeva i posti di lavoro e invocava misure contro la povertà. Sorprende oggi un sindacato che organizza una manifestazione nazionale per contestare la prima grande misura dopo decenni contro la povertà”. Lo dichiara in una nota il deputato del M5S Aldo Penna rispondendo ai segretari Cgil, Cisl e UIL di Palermo che hanno attaccato le misure introdotte dal Governo a sostegno dei cittadini.
“Sentire i sindacati giudicare il Reddito di Cittadinanza come inefficace, senza attendere neanche il suo decollo – conclude Penna – denuncia un pericoloso pregiudizio e un forte collateralismo con il PD di cui i lavoratori non hanno certo bisogno”.