VIDEO, Aldo Penna (M5S): “Interpellanza urgente su carenza ginecologi non obiettori nelle strutture pubbliche”

“In questi giorni sto presentando un’interpellanza urgente al Ministro della Salute, per porre rimedio al fenomeno fuori-controllo e ingiustificato della carenza di ginecologi non obiettori di coscienza nelle strutture sanitarie pubbliche.
A quarant’anni dall’approvazione della legge 194 sulla tutela della maternità responsabile, sono sempre più gravi gli episodi di denuncia da parte di donne e medici che lamentano enormi difficoltà nell’accedere alle procedure per l’interruzione volontaria di gravidanza.
I numeri dei medici obiettori parlano chiaro.
Ci sono buone pratiche da cui trarre esempio. Al Ministro Grillo, che su questo tema ha dimostrato di essere ampiamente dalla parte delle donne e della legge, chiediamo un impegno in questo senso”.